Presentati i programmi firmati da Grimaldi Lines per la stagione 2024

Grimaldi Lines va in scena a BIT 2024 e accende i riflettori sulla stagione turistica ormai alle porte. “Un trend decisamente positivo e una crescita costante hanno caratterizzato il 2023 – ha commentato Francesca Marino, Head of Passenger Department di Grimaldi Lines – Per la nuova stagione ci siamo posti obiettivi ancora più ambiziosi: li raggiungeremo grazie all’ampia proposta di collegamenti marittimi in tutto il Mediterraneo, alla cura dei servizi offerti a bordo delle navi e al nostro modello di turismo sostenibile, che persegue la riduzione dell’impatto ambientale e la creazione di valore aggiunto per i clienti che ci scelgono e per le comunità in cui operiamo. Da alcuni anni il mercato mostra una maggiore consapevolezza, che lo sta portando a riscoprire il piacere e la comodità del viaggio via mare”. L’attenzione è puntata sulla proposta primaverile di viaggi alla scoperta delle più belle località mediterranee e con la formula dell’hotel on board. Tra queste spicca la Pasqua a Barcellona in programma dal 29 marzo al 3 aprile prossimi, con partenza da Civitavecchia o Porto Torres: 5 giorni a bordo della moderna e accogliente ammiraglia Cruise Barcelona, dove si alloggerà con trattamento di pernottamento e prima colazione anche durante la sosta nella metropoli catalana. La Pasqua a Barcellona è perfetta per qualsiasi tipologia di cliente, ma in particolare per le famiglie. Durante la navigazione è infatti previsto un programma di intrattenimento per adulti e bambini, a cura di Samarcanda Animazione. Gli ospiti più piccoli potranno scatenarsi nell’appassionante caccia alle uova e nelle lezioni di baby dance, oppure impegnarsi nella preziosa arte del riutilizzo con il laboratorio creativo ricicliamo in musica. A bordo della nave, sarà inoltre disponibile L’Attraccalibro, la mini-biblioteca per piccoli lettori con libri e fumetti, da noleggiare o leggere insieme agli animatori del miniclub. L’offerta di viaggi in formula hotel on board comprende molte altre proposte: chi ama mantenersi in forma potrà partecipare a Dance Fit Cruise (15-18 giugno), mentre i balli latino-americani saranno i grandi protagonisti di Barçalando, previsto quest’anno in edizione sia estiva che autunnale. A fine giugno sarà invece la volta del Festival Rock, con la sua travolgente musica. Alla politica tariffaria è sempre riservata la massima attenzione. Il nuovo anno è stato infatti inaugurato con il New Advanced Booking, che consente di prenotare entro il 30 aprile usufruendo del 20% di sconto (diritti fissi, costi EU ETS e servizi di bordo esclusi) su partenze selezionate tra il 6 maggio e il 30 settembre con destinazione Sardegna, Sicilia, Spagna e Grecia. E’ infine confermata la rete di collegamenti marittimi che uniscono le sponde del Mediterraneo. La Sardegna è sempre la destinazione di punta, con l’alta frequenza della Livorno-Olbia (e viceversa) e della Civitavecchia-Porto Torres (e viceversa), nonché con la linea stagionale Civitavecchia-Olbia (e viceversa). In Sicilia le navi di Grimaldi Lines servono il capoluogo, con partenze dai principali porti italiani: Livorno, Napoli, Salerno e Cagliari. In termini di linee internazionali, la Spagna è raggiunta con la tratta Civitavecchia-Porto Torres-Barcellona (e viceversa), mentre chi è diretto in Grecia può arrivare al porto di Igoumenitsa o sull’isola di Corfù partendo da Brindisi e Ancona