Torna la ‘Camera con Sconto’ di Royal Caribbean con il 16% di commissione

Allure of the SeasUn ritorno ma anche novità nel 2015 di Royal Caribbean, che vede la Compagnia salpare per l’anno nuovo con grinta dopo un 2014 positivo. I numeri giustificano ottimismo: “La sostituzione di Liberty of the Seas con Allure of the Seas, la nave più grande del mondo posizionata su Civitavecchia da maggio ad ottobre, ci ha portato a registrare un incremento delle vendite pari al 400% – ha detto Gianni Rotondo, direttore generale RCL Cruises LTD Italia – Più in generale, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso abbiamo una crescita del 90% per quanto riguarda le prenotazioni, anche e soprattutto grazie all’effetto trainante di Allure”. Il buon andamento dei Caraibi ed il felice trend di inizio anno non fanno però dormire sugli allori la Compagnia, che per il terzo anno consecutivo dà vita alla promozione ‘Camera con Sconto’, orientata sia al consumer che all’intermediazione. “Se da un lato la promozione garantisce il 25% di sconto su primo e secondo passeggero per chi prenota una crociera entro il 2 febbraio su qualunque nostro marchio, dall’altro offre alla distribuzione un forte regime commissionale del 16% che arriva al 20% per le circa cento agenzie ‘Royal Ambassador’, quelle che tradizionalmente lavorano di più con noi”. Un bel salto per tutti a prescindere, visto che le commissioni si aggirano sul 10% e la promozione contempla un minimo di sei punti in più. “Nostro obiettivo è facilitare la vita degli agenti di viaggi, visto che lo sconto sarà riflesso direttamente sul prezzo con una specifica sull’estratto conto – ha specificato Rotondo – Nessun lavoro ulteriore, quindi, bensì una maggiore commissione. Con quest’iniziativa ci inseriamo nella scia degli anni 2013 e 2014 caratterizzati da grande regolarità dei prezzi, prenotazione anticipata e presenza molto marginale del last minute. Vogliamo continuare così”. Asso della manica della Compagnia è quindi Allure of the Seas, che farà il Mediterraneo Occidentale con un itinerario abbastanza tradizionale e sarà affiancata, sempre su Civitavecchia, da Rhapsody of the Seas, unica nave che da Roma fa Mediterraneo Orientale per sette notti. “Riconfermiamo il prodotto Celebrity, il cui andamento è stato ottimo nel 2014 con il raddoppiamento dei passeggeri italiani – ha aggiunto Rotondo – Reflection a Roma e Constellation a Venezia per crociere di 10-11 notti nel Mediterraneo Orientale, con l’opzione di crociere settimanali dal capoluogo veneto nel solo mese di agosto”. Annunciato inoltre un piano di roadshow che contempla ben trenta appuntamenti, da fine gennaio al 20 marzo. “Saremo in tutta Italia con eventi che diventeranno particolarmente importanti nelle città dai bacini d’utenza principali: Roma, Milano e Napoli. Credo che il 2015 vedrà il ricavo medio, aumentato del 45% nell’ultimo biennio, crescere ancora, nonostante il mercato italiano non sia uscito dalla crisi”, ha concluso Rotondo.