La Giordania entra nel Guinness dei primati con il segno della pace

DCIM100GOPROUn numero ragguardevole di persone, per la precisione 261 dipendenti e dirigenti, stranieri e giordani, ossia tutto il personale degli hotel e del Re Hussein Bin Talal Convention Center, dislocati sulla parte giordana del Mar Morto, hanno collaborato per raggiungere il primato di galleggiamento nel punto più basso della terra raffigurante il segno della pace. All’iniziativa, sostenuta dal Jordan Tourism Board, hanno partecipato le seguenti location ubicate sulle rive del Mar Morto: Crowne Plaza Dead Sea Resort and Spa; Holiday Inn Resort Dead Sea; Marriott Hotel Jordan Valley Resort and Spa; Movenpick Resort and Spa Dead Sea; Kempenski Hotel Ishtar Dead Sea; Winter Valley Warwick Resort and Spa; Dead Sea Spa Hotel; Hilton Dead Sea Resort and Spa e King Hussein Bin Talal Convention Center. Menzionato nella Bibbia come il luogo dove sorgevano le città di Sodoma e Gomorra, il Mar Morto, oltre ad essere la massima depressione terrestre, è noto al mondo come la più grande Spa del mondo per le straordinarie proprietà curative delle sue acque e per la sua vicinanza ai luoghi della Terrasanta di Giordania, come Betania e Monte Nebo. Il segno di pace scelto per battere il primato rimarca una volta ancora la scelta e la posizione pacifica della Giordania rispetto ai Paesi limitrofi.