Con il gruppo Airberlin Catania e Vienna più vicine a partire da marzo

Susanna Sciacovelli

Il gruppo Airberlin aggiungerà una nuova destinazione nel suo programma di voli per la Sicilia, collegando Vienna e Catania con due voli settimanali il lunedì ed il giovedì, a partire dal 30 marzo 2015. “La Sicilia è una destinazione particolarmente apprezzata dai viaggiatori provenienti dai mercati di lingua tedesca, così come, ad esempio, dall’Europa settentrionale – commenta Susanna Sciacovelli, area manager Airberlin per il Sud Europa – Con i nuovi voli per Vienna, collegheremo quindi Catania e la Sicilia con un’ulteriore importante destinazione della nostra rete di rotte”. Per Salvatore Bonura e Gaetano Mancini, presidente ed amministratore delegato Sac, la società di gestione dell’aeroporto di Catania, “le scelte di Airberlin confermano il sempre maggiore interesse del mercato di area tedesca su Catania”. I voli da e per Vienna verranno operati da Niki, compagnia austriaca del gruppo Airberlin.