Barceló Hotel Group sbarca a Capo Verde

Proseguendo nel piano di espansione internazionale, Barceló Hotel Group annuncia i propri progetti su Capo Verde, dove prevede di investire oltre 80 milioni di euro nell’acquisizione, nel riposizionamento e nello sviluppo di nuovi hotel nel Paese.

Il 15 maggio scorso la catena alberghiera ha inaugurato il nuovo Barceló Praia Cape Verde, il primo hotel della società nel Paese. Il resort a cinque stelle, situato sulla famosa spiaggia di Prainha a Praia, capitale dell’isola di Santiago, e a soli 10 minuti dal centro storico, dispone di 80 camere spaziose dotate di tutti i comfort e di una vista spettacolare sull’Oceano Atlantico.

Un nuovo hotel affacciato sull’Oceano Atlantico
Barceló Praia Cape Verde si trova sulla famosa spiaggia di Prainha, sul lungomare, a soli 10 minuti dal centro storico. Il nuovo hotel si trova sull’isola di Santiago, una delle mete preferite dagli amanti del turismo d’avventura. Santiago è l’isola più interessante di Capo Verde, dove si può trovare di tutto, dalle città – come Praia, la capitale del Paese – alle spiagge spettacolari e ai paesaggi naturali contrastanti con una rigogliosa vegetazione locale, dolci colline e ambienti desertici.

Il resort ha una piscina a sfioro, delle aree solarium, una palestra e diverse sale riunioni completamente attrezzate. L’offerta gastronomica, invece, include un ristorante a buffet, il Breeze Gastro Bar a bordo piscina e il Lobby Bar.

Un impegno per l’espansione a Capo Verde
Dopo l’apertura di questa struttura, la catena alberghiera prevede di aggiungere un secondo hotel a Boa Vista – precedentemente noto come Marine Club Beach Resort Hotel – di categoria 5 stelle, con 160 camere, che opererà con il marchio Barceló Hotels & Resorts. Inoltre, è prevista la costruzione di un nuovo progetto alberghiero a Isla de Sal, in particolare nella zona di Pontao, nel comune di Santa Maria: un resort per soli adulti 5 stelle con 260 camere.

Pilar Parejo, Direttore Regionale di Barceló Hotel Group a Capo Verde e Madeira sostiene “Capo Verde è un Paese strategico per l’espansione dell’azienda, grazie al suo grande potenziale turistico. Nei prossimi anni prevediamo di investire più di 80 milioni di euro nell’acquisizione e nel riposizionamento di diversi hotel, oltre che nella costruzione di nuovi progetti, collaborando allo sviluppo economico e sociale dell’arcipelago”.