Rombaldoni: Datagest, CRM sempre più importante

 

Datagest Michele Rombaldoni amministratore delegatoUn 2014 con il vento in poppa quello che si avvia verso la conclusione per Datagest. “Anche quest’anno – fa sapere l’amministratore delegato Michele Rombaldoni – stiamo registrando un andamento fortemente positivo delle vendite, grazie alla percezione da parte del mercato dell’alto grado di innovazione che caratterizza il nostro software frutto di 25 anni di esperienza e di forti investimenti tecnologici nell’ultimo decennio”.

La novità del 2014 è stata il modulo CRM (Customer Relationship Management), integrato perfettamente con Aves, che tiene traccia di tutte le informazioni relative ai clienti o ai contatti seguiti a livello commerciale. In un’epoca in cui i clienti vanno cercati e fidelizzati, il modulo CRM è sempre più importante ed indispensabile. Lo sviluppo di un modulo interno alla procedura consente di ottenere il massimo da tutte le informazioni presenti nel gestionale.

Altra novità di quest’anno è l’ulteriore potenziamento del software Aves.net, con tutta la parte che ruota attorno al recupero del prodotto in tempo reale tramite XML. Ciò velocizza enormemente il lavoro degli operatori, in modo che ai clienti venga proposta la migliore offerta possibile cosi da essere molto più competitivi sul mercato.

Per quanto riguarda i fornitori invece, l’integrazione con i Channel Manager, sempre tramite XML, permette ai tour operator di garantire la massima flessibilità, in termini di contrattualistica, adeguandosi alla tecnologia messa in campo dalle OLTA.