Camusso: Tutelare i lavoratori stagionali del turismo

Tappa riminese per il segretario nazionale della Cgil Susanna Camusso, che ha incontrato gli iscritti nella sede provinciale del sindacato. Al suo arrivo, la sindacalista ha ricevuto dai giovani del Pd riminese le proposte per regolarizzare il lavoro stagionale creando una serie di incentivi per gli albergatori, in modo che siano invogliati a regolarizzare i dipendenti. Così come si potrebbe introdurre un bollino di qualità, è la proposta, per gli alberghi che rispettano i diritti dei lavoratori. Un tema, questo del turismo, che la Camusso ha toccato, affermando che la Cgil cercherà di “tutelare i lavoratori stagionali e garantire la regolarità dei rapporti di lavoro nel settore turistico. In un Paese che improvvisamente ha scoperto che il turismo è una grande risorsa per il futuro, sarebbe bene che si decidessero dei piani concreti di sviluppo”.