“Avventure in Brasile con TAP”: presentata a Roma l’offerta del vettore portoghese

TAP Air Portugal ha presentato a Roma l’offerta estiva per il Brasile. Ospite dell’ambasciata del Paese, TAP ha illustrato al pubblico di operatori turistici e professionisti del settore le frequenze della Summer da Roma per il proprio hub di Lisbona e la facilità di raggiungere comodamente 11 capitali brasiliane grazie agli orari ottimizzati per i voli, in coincidenza diretta.

La Summer 2024 vede l’aggiunta di un volo giornaliero da Roma alla capitale portoghese rispetto allo scorso anno, per un totale di 35 collegamenti settimanali. Rispetto alla Summer 2023 aumentano anche le frequenze totali dal Portogallo al Sud Atlantico, che passano da 83 a 99 settimanali, verso 11 città in Brasile e una in Venezuela.

“Abbiamo incrementato i voli da Roma in virtù degli eccellenti risultati ottenuti lo scorso anno da questo collegamento e prevediamo che questa tendenza si mantenga anche nel 2024”, ha dichiarato Davide Calicchia, Market Manager di TAP Air Portugal in Italia.

Votata anche quest’anno come Migliore Compagnia Europea per volare in Africa e Sud America ai World Travel Awards, TAP con le sue 96 frequenze settimanali si conferma vettore di riferimento fra l’Europa e il Brasile. Il vettore offre collegamenti diretti da Lisbona per Belém, Belo Horizonte, Brasilia, Fortaleza, Natal, Macéió, Porto Alegre, Recife, Rio de Janeiro, Salvador e San Paolo.

Grazie al Portugal Stopover, inoltre, i passeggeri delle tratte intercontinentali che non hanno come destinazione finale Lisbona o Porto ma che si fermano in una di queste città, possono beneficiare, all’andata e al ritorno, di una sosta in Portogallo che può arrivare fino a dieci notti, senza alcun costo aggiuntivo nella tariffa.